Polak guarda avanti con fiducia: “Casertana sarà un girone di ritorno diverso”

Jan Polak (Foto Giuseppe Scialla)

Al termine dell’amichevole contro il Piedimonte vinta 4-1 dalla Casertana, si è presentato ai nostri microfoni il difensore Jan Polak che ha parlato del momento che attraversano i falchetti e anche del futuro. “Stiamo lavorando tanto in questi giorni per riprendere il ritmo. Oggi ci siamo impegnati molto e ognuno ha dato il meglio in campo e possiamo essere soddisfatti. Rinforzi? Non ci pensiamo, c’è Martone e tocca a lui. Siamo concentrati sul girone di ritorno che spero inizi nel migliore dei modi con una vittoria sulla Fidelis Andria. Il bilancio dell’andata poteva essere migliore però abbiamo perso partite assurde con avversari che ci hanno battuto tirando solo una volta in porta. Non è importante avere la miglior difesa del girone ma contano sempre i punti che fai e ai tifosi voglio dire che daremo il massimo per risalire in classifica e regalare le gioie che meritano”.