Preannuncio di reclamo del Marcianise: non omologato il risultato della gara col Gladiator. ECCO I MOTIVI

MARCIANISE – Pochi minuti fa il Comitato Regionale Campania ha pubblicato il comunicato ufficiale numero 51 del 7 dicembre 2017. Da quanto si apprende, il risultato della gara tra Marcianise e Gladiator, finita 1-1, non è stato omologato, a causa del preannuncio di reclamo del Marcianise per la posizione irregolare di un calciatore neroazzurro.

Secondo le indiscrezioni, la segreteria marcianisana sta verificando la posizione di Domenico Ciontoli che, secondo loro, è in una posizione dubbia, e quindi sta valutando se ci sono oppure no le condizioni per presentare ricorso. Dal termine della partita la società ha sette giorni per fare ricorso, quindi entro sabato ha tempo per spedire l’intero incartamento e sperare che il risultato venga modificato a tavolino dal Giudice Sportivo.

A breve cercheremo di intuire il motivo di tale preannuncio di reclamo e staremo attenti ad aggiornarvi nel caso in cui il Marcianise deciderà o meno di fare ricorso. Il Gladiator è tranquillo infatti, contattati per via telefonica, i dirigenti hanno dichiarato di non temere problemi ed aspettano l’esito dei controlli del Giudice Sportivo, nel caso in cui venga presentato ricorso.