Maria SS. della Libera e S.Tammaro, ecco il programma delle attività per il 2018

Giuseppe Serulo

L’Asd Maria SS. della Libera e S.Tammaro, Società Ciclistica affiliata alla Federazione Ciclistica Italiana, di cui è Presidente Giuseppe Serulo, Componente del Settore Amatoriale e Cicloturistico Nazionale della Federazione Ciclistica Italiana e Presidente Onorario Rossella Bovienzo, dopo una riunione di consiglio direttivo ha pianificato, la stagione organizzativa per il 2018. Una stagione sportiva 2018, che continua a confermare la storica organizzazione della Medaglia d’oro Maria SS. della Libera, gara ciclistica arrivata alla XXIV edizione che avrà luogo a San Tammaro tra Marzo ed Aprile. La stessa è dedicata alla Splendida Mamma Celeste Maria SS. della Libera, Speciale Protettrice del Comune di San Tammaro.

Successivamente, nel mese di giugno, probabilmente, domenica 10, a Macerata Campania, presso lo stadio comunale, verrà disputata la terza edizione del G.P. Ciclistico Città di Macerata Campania, kermesse per la categoria Giovanissimi, organizzata in piena simbiosi con il Comune di Macerata Campania di cui è Sindaco Stefano Antonio Cioffi ed in veste di animatore organizzativo l’infaticabile e volenteroso, il consigliere comunale Raffaele Gazzillo.

Insomma, una stagione 2018, che conferma la tradizione storica del sodalizio di via Fontana Carolina. Sicuramente, dice Il Presidente Serulo, alle due manifestazioni di aggiungeranno organizzazione di convegni per la promozione del ciclismo giovanile e scolastico. Si punterà, soprattutto, in simbiosi con la Federazione ciclistica Italiana e con la Responsabile Scuola della Federciclismo Campania, Preside Dottoressa Carmen Mascolo, ad organizzare training nelle scuole per la sicurezza in bicicletta.