Nuovo attaccante per il Mondragone, De Biase si presenta: “Qui grazie a mister Carannante. Col Savoia sarà difficile ma ce la giocheremo”

Il neo acquisto De Biase

Un innesto importante per l’attacco granata. La società del Mondragone ufficializza l’ingaggio dell’attaccante Francesco De Biase classe ’86 proveniente dalla Virtus Volla. 180 cm, predilige per le sue caratteristiche agire da prima punta ma può muoversi bene anche da seconda punta come a Torre del Greco  in serie D con Tortora punta centrale. La dirigenza granata fa un salto di qualità non indifferente con un calciatore che ha iniziato bene la stagione (5 reti con la Virtus Volla).

Parte calcisticamente a Vico Equense con Fabiano allenatore in Eccellenza, percorso di crescita a Terzigno in D, Savoia 2 campionati, Gragnano a dicembre in D, Turris con La Cava allenatore, Sant’Antonio Abate,  Sibilla, Ariano Irpino, Mariglianese, San Giorgio.

L’apice della carriera con le casacche di Turris, Gragnano e Savoia.

Le prime dichiarazioni del neo attaccante granata sono tutte cariche di ottimismo: “Mi hanno cercato tre quattro squadre, ho iniziato la stagione col Volla segnando 5 reti. Fisicamente sto benissimo. Ho scelto Mondragone perché conosco il mister per averlo avuto con la Sibilla Bacoli. Ci sono calciatori come Lepre, Iaccarino che conosco. Mi è piaciuta la squadra e ho preferito il bel gioco dei granata. Secondo me possiamo divertirci e togliere belle soddisfazioni. Punto a continuare a segnare come fatto con la Vollese. Sono stato 2 anni al Savoia, ambiente caldo. Sicuramente sarà sfida difficile. Li rispettiamo ma andiamo per fare la nostra partita. Non faremo la comparsa di sicuro ma andremo ad esprimere il nostro gioco”.

BENVENUTO NELLA FAMIGLIA GRANATA

UFFICIO STAMPA ASD MONDRAGONE CALCIO