Si ricompone il muro difensivo del Gladiator in Serie D: il Cassino affianca a Maraucci un difensore goleador ex Puteolana ed Aversa Normanna

Ciro Manzi e Maurizio Maraucci (foto Michele Grassi)

CASSINOCiro Manzi è un nuovo difensore del Cassino. Dopo la stagione iniziata ad Aversa e proseguita con la Puteolana 1902, con cui ha siglato due reti nel girone A di Eccellenza, il roccioso difensore classe ’87 ha firmato l’accordo che lo lega al team laziale. Rinomato per le sue doti difensive ed anche per un peso sotto porta che gli ha permesso di siglare 14 reti in tre stagioni con la Cavese e 4 reti con la Turris due anni fa, l’atleta di Cava de’ Tirreni ricomporrà a Cassino lo stesso tandem difensivo del Gladiator, nella prima parte della scorsa stagione nel girone I di Serie D, insieme a Maurizio Maraucci. Manca all’appello solo Nicola Lagnena che, invece si è trasferito dal Campobasso al Latina.