Le pagelle di Casertana-Sambenedettese: Carriero è ovunque, Alfageme spacca la partita. Bene Santoro e Cigliano

Salvatore Santoro ottima gara in Coppa Italia (Foto Giuseppe Scialla)

La Casertana passa il turno meritatamente, inizio non brillante con rete subita ingenuamente, poi dopo la rete realizzata da Alfageme con l’ausilio del portiere Pegorin, è tutta altra gara.

Bravo Benassi dopo l’errore in uscita sul gol subito, immenso Alfageme, sorpresa Santoro classe 99’ che disputa una gran bella partita.

Benassi 6,5 Sul gol subito esce a metà cadendo prima, al 9’ della ripresa bravo a chiudere lo specchio su conclusione ravvicinata. Salva tutto a tempo scaduto lanciandosi sui piedi dell’attaccante lanciato a rete. Nel primo tempo supplementare due uscite decide sventano qualsiasi pericolo.

Finizio 6 Torna a giocare dal 1’ dopo diverso tempo, buona gara di copertura.

Polak 6,5 Solita gara di  grande responsabilità, orfano di Rainone tiene alta l’attenzione

Ferrara 5,5 Ha il compito di difendere, ma di spingere appena possibile. Non molto preciso, commette inizialmente un fallo stupido al limite dell’area, serve più concentrazione. (22’ s.t. Donnarumma 6 Entra senza paura, resta bloccato in difesa non perdendo mai d’occhio il diretto avversario)

Lorenzini 6  Nella ripresa dopo l’uscita di forte si mette al fianco di Polak, gara attenta col molti palloni lanciati in avanti. Inizialmente frenato dall’ammonizione subita dopo soli sette minuti

Forte 6  Gara diligente, sempre attento sia di testa che di piedi. (dall’8’ s.t. Alfageme 8 Insacca con una conclusione non impossibile, Il suo ingresso regala tanta velocità. Realizza la doppietta ad inizio dei supplementari partendo sul filo del fuorigioco. Poi chiude la gara scappando al 10’ del 1t.s. seminando i diretti avversari e servendo la palla gol a Cigliano. Nel finale viene espulso con Patti, forse ingiustamente)

Padovan 5,5  Anche stasera tanto movimento ma pochi palloni giocabili. Al 19’ ben servito da Carriero in  piena area manda alle stelle. (19’ s.t. Tripicchio 6,5 Non incide dopo l’ingresso, ingrana man mano. Provvidenziale l’assist al 2’ del primo tempo supplementare per Alfageme.)

Cigliano 6  Bravo in rottura, meno nella costruzione. Più volte potrebbe innescare l’attacco, ma non è preciso. Nel primo tempo supplementare realizza la terza rete ben servito da Alfageme.

Santoro 7 Ottima prestazione per 70 minuti, la vera sorpresa di questa sera. Bravo a smistare il pallone sia di destro che di sinistro con buona precisione. Ne finale pare stanco sbagliando qualche passaggio di troppo.

Carriero 6 Gioca diversamente rispetto alle ultime gare, più indietro in linea con i centrocampisti. Al 19’ è bravo a servire l’assist per Padovan da destra. Tenace su tutte le palle.

Colli 5  Poco evanescente, prova appena può la conclusione da fuori, ma è sempre sballata.

All.: D’Angelo 7 Parte col 3-5-2 poi cambia ad inizio ripresa inserendo Alfageme e passando con la difesa a quattro. Tiene a riposo diversi calciatori, inserendo diversi giovani che sembrano istruiti bene nei movimenti.