L’Areco Marcianise si arrende al Sabaudia, Calabrese: “Dobbiamo ripartire dalla bella reazione nel terzo set”

Coach Calabrese

Prima sconfitta interna per l’Areco Volley Marcianise che si deve arrendere 3-1 all’Istituto Estetico Sabaudia. 21-25; 16-25; 25-21 e 22-25 i parziali dell’incontro a favore dei pontini che hanno dovuto sudare e non poco per portare a casa i tre punti. A fine gara l’allenatore Sergio Calabrese commenta così lo stop casalingo. “Conoscevamo la forza dei nostri avversari e in alcuni momenti abbiamo espresso una buona pallavolo. Non bisogna dimenticarci che siamo una neopromossa e ci sono giocatori che per la prima volta si affacciano in questi palcoscenici. Prendiamo quanto di buono è emerso da questo match senza abbatterci più di tanto. C’è stata una buona reazione e ho apprezzato la voglia di riscatto dei ragazzi. Sotto due set a zero perdendo il secondo in quel modo sarebbe stato difficile per tutti. E invece ci siamo rimboccati le maniche vincendo il terzo con merito. Sappiamo che dobbiamo ancora migliore e ci sono i margini dimostrando ai nostri tifosi di quello che possiamo dare”.