Finalmente l’Aversa Normanna! Sbanca Sarno e conquista la prima vittoria stagionale

Guarracino decisivo a Sarno

Ecco la vittoria. Voluta e sudata. L’Aversa Normanna conquista i primi tre punti della stagione e sbanca lo stadio della Sarnese rilanciandosi in classifica cancellando anche quello 0 nella casella delle vittorie. Bella prestazione del gruppo guidato da mister Marasco che con sacrificio è riuscito a ritornare nella città normanna con un successo che fa sicuramente morale e che potrebbe rilanciare anche le ambizioni della società del presidente Bindi. A decidere il match Guarracino che al 39’ del primo tempo ha siglato la rete che poi è risultata essere fondamentale ai fini del risultato. L’Aversa Normanna ha sofferto nella prima mezz’ora di gara con la Sarnese e i salernitani con velocità hanno provato ad intrufolarsi nelle maglie della difesa aversana. Non riuscendoci. E i granata quindi ne hanno approfittato al 30’ con Guarracino che ad un certo punto si è trovato da solo davanti alla porta con lo specchio nemmeno difeso dal portiere ma l’attaccante ha svirgolato calciando fuori tra la disperazione dei suoi compagni di squadra. La Sarnese ci prova con Calemme, Salvato e Auriemma, i migliori della formazione guidata da Esposito, ma al 35’ l’Aversa Normanna sfonda: Giordano prova un tiro che supera il portiere Russo e la sfera sembra essere destinata in porta ma Guarracino per non avere dubbi accompagna la palla in porta siglando l’1-0. Gol comunque da attribuire a Giordano. Nella ripresa la Sarnese cala e non riesce mai ad impensierire il portiere Maiellaro. L’Aversa prova a ripartire in contropiede ma non chiude il match. Dopo tre minuti di recupero l’arbitro fischia regalando tre punti fondamentali alla Normanna.

SARNESE (4-4-2): Russo; Cioffi, Arpino, Pepe, Ammendola; Calemme, Nasto, Nappo, Auriemma; Favetta, Salvato (dal 35’ st Tortora). A disp.: Di Donato, Sannia, Sarginario, Langella, Sorriso, Talia, Cacciottolo, Sburlino. All. Esposito

AVERSA NORMANNA (4-4-2): Maiellaro; Nicolao, Pezzella, Gala, Sozio; Ritieni (dal 30’ st De Filippo), Moretta, Marzano (dal 35’ st Di Prisco), Giordano; Guarracino, Varriale (dal 30’ st Ba Fabien). A disp.: Granata, Marsicano, De Muto, Guillari, Palumbo, Cozzolino. All. Marasco

ARBITRO: Maurizio Barbiero di Campobasso

ASSISTENTI: Francesco Romando di Isernia e Danila D’Onofrio di Termoli

MARCATORI: 39’ pt Giordano (A)

NOTE: Terreno in erba sintetica. Spettatori circa 500 con rappresentanza ospite. Ammoniti Sozio, Nicolao, Ritieni (A), Tortora (S). Recupero 2’ pt, 3’ st