Per la Genesis Mobile Atellana big match con il Città Sant’Angelo, Silvestre: “Sarà una grande sfida, pronti a giocarcela”

Francesco Silvestre

E’ il big match del girone D della serie A2. Genesis Mobile Atellana e Pharmapiù Città Sant’Angelo sono in testa alla classifica con sei punti e sabato 11 novembre alle 18.30, nel fortino del Palalettieri, si affronteranno per la leadership solitaria. Una gara che non deciderà certo il campionato, siamo solo alla quarta giornata, ma sarà un banco di prova importante per la squadra allenata da mister Toscano, decisa a dimostrare che le tre vittorie consecutive non sono avvenute per caso. Dopo i due punti conquistati nel derby con il Capua, l’ambiente giallorosso è rimasto con i piedi per terra, sicuro delle proprie potenzialità e convinto che, se si vuole battere anche Città Sant’Angelo, bisogna evitare quei difetti emersi nelle partite precedenti. C’è voglia di stupire ancora una volta, davanti al proprio pubblico e contro una squadra costruita per fare il salto di categoria. Chi non ha sorpreso addetti ai lavori e non, è un ragazzone di 17 anni e 185 centimetri. Francesco Silvestre, dopo la convocazione in Nazionale, ha giocato la sua prima partita in A2 contro il Capua e si appresta ad essere uno dei protagonisti di questa stagione. Sulla gara contro Città Sant’Angelo ha le idee chiare. «Sabato sarà una partita tra le più importanti del campionato. Un match difficile, ma vogliamo la vittoria quanto loro. Giocheremo sino alla fine, come abbiamo fatto sempre. Durante la settimana ci siamo allenati con impegno in vista dello scontro al vertice e siamo pronti a dimostrare quanto valiamo. Giocare nel campionato di A2 a soli 17 anni per me è una grande emozione e responsabilità. E’ un onore confrontarsi con giocatori di esperienza. Spero di migliorare partita dopo partita, aldilà dei risultati e dell’esito del campionato». Infine la bella esperienza in Nazionale. «La convocazione in Nazionale è il sogno di ogni atleta, in qualsiasi sport. Entrarne a far parte è stato davvero molto gratificante. Da occasioni del genere si torna sempre con un immenso bagaglio di esperienza, umana e sportiva». Per chi non vuole perdersi il big match della quarta giornata del campionato di A2 fra le Genesis Mobile Atellana e Pharmapiù Città Sant’Angelo, l’appuntamento è sabato 11 novembre alle ore 18.30 al Palalettieri di Orta di Atella, con ingresso gratuito.