Sensibilizzazione contro il razzismo: grande successo a Mondragone per il torneo di basket targato “SportAntenne”

Le squadre unite a Mondragone per la foto di gruppo

MONDRAGONE – Si è svolto domenica 8 ottobre 2017 a Mondragone (CE) il torneo triangolare di basket rientrante nell’ambito del progetto UISP “SportAntenne”. Il torneo, finalizzato alla sensibilizzazione sul tema dell’emersione e contrasto alle discriminazioni etnico-razziali, ha visto protagoniste le compagini di Virtus Sinuessa Basket Mondragone (partecipante al campionato di Promozione campana), la Star Caserta (selezione degli arbitri UISP) e la Stella del Sud, squadra composta in buona parte da cittadini di paesi terzi beneficiari del progetto Sprar di Caserta, gestito dal Csa Ex Canapificio, e partner nazionale del progetto.

Nella palestra della Scuola “Da Vinci-Buonarroti”, dopo tre entusiasmanti partite, hanno avuto la meglio i padroni di casa della Virtus Sinuessa, seguiti da Star Caserta e Stella del Sud. Un evento sportivo che ha coinvolto circa 100 persone, 40 delle quali cittadini di paesi terzi, e che fa parte di un ciclo di manifestazioni sportive di sensibilizzazione e mediazione che lo staff del comitato provinciale Uisp Caserta, impegnato nel progetto “SportAntenne”, sta programmando nella provincia di Terra di Lavoro, laddove sono state segnalate alcune tensioni sociali legate ad episodi discriminatori. “SportAntenne” è un progetto della UISP Nazionale che fa riferimento al Fondo asilo, migrazione e integrazione 2014-2020 del Ministero dell’Interno ed Unione Europea. La Uisp sta operando in sinergia con l’UNAR – Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali per far emergere discriminazioni etnico-razziali dirette e indirette nei confronti di cittadini di Paesi terzi, valorizzando ed utilizzando la capillare rete territoriale dell’Uisp, associazione di promozione sociale e sportiva diffusa su tutto il territorio nazionale. Un progetto teso all’emersione del fenomeno discriminatorio e rivolto alla mediazione attraverso lo sport.

Le segnalazioni dell’Antenna Uisp casertana riguardano sinora discriminazioni su base etnica ed episodi di razzismo verificatisi all’interno e all’esterno di centri di accoglienza, sugli spalti degli stadi e sui campi di calcio, nelle strade, nei rapporti con uffici pubblici e con locatori di alloggi.

Per segnalare episodi di discriminazione di stampo etnico-razziale percepiti, diretti o indiretti, vittime e/o testimoni possono rivolgersi al numero dell’Antenna Territoriale Uisp Caserta 3421707337, alla email: sportantenne.caserta@uisp.it, ovvero al numero verde dell’Unar 800901010″.