Corvino striglia l’Aversa: ora non solo il tecnico è sotto esame

Pasquale Corvino

Non c’è solo mister Caruso sul banco degli imputati. I deludenti risultati fin qui ottenuti dall’Aversa Normanna hanno mandato su tutte le furie la dirigenza normanna. Oggi pomeriggio a Trentola Ducenta il presidente onorario Pasquale Corvino ha incontrato la squadra e nel chiuso degli spogliatoio ha parlato guardando tutti negli occhi. Con lui anche il ds Caso che ha confermato il pensiero del presidente. Sembra che Corvino abbia espresso tutto il proprio malcontento e delusione nei confronti dei calciatori da lui portati chiamandoli per l’ultima volta ad una prova di responsabilità di qui in avanti. Ognuno dovrà assumersi le proprie responsabilità e a questo punto in bilico non è solo l’allenatore. Corvino è apparso più che mai deciso: o si cambia passo o cadranno diverse teste.