D’Angelo festeggia i primi tre punti: “Successo meritato, siamo ripartiti”. Carriero: “Vittoria dedicata al presidente D’Agostino”

Mister D’Angelo (Foto Giuseppe Scialla)

Tre calci alla crisi. La Casertana sbanca Cosenza e festeggia in una sola notte il primo successo stagionale e quella di mister D’Angelo. Il primo a presentarsi in sala stampa è stato mister D’Angelo. “Vittoria meritata non c’è che dire. Siamo contenti perché era importante ripartire e l’abbiamo fatto alla grande Non è certo merito mio perché sono qui da pochi giorni ma solo merito dei ragazzi. E’ un punto di partenza e dobbiamo continuare così. Il nuovo schema? L’avevo detto che avremmo cambiato qualcosa e ho ritenuto opportuno farlo stesso stasera contro un avversario forte come il Cosenza”.

Poi è stata la volta di Giuseppe Carriero autore del terzo gol:“Volevamo ripartire, sbloccarci e c’è stata la giusta reazione per lasciarci alle spalle un periodo poco fortunato. E’ stata una vittoria che dedichiamo al presidente che ci ha sempre aiutato e non ci ha mai voltato le spalle. Questi tre punti sono per lui e per tutti quelli che ci hanno sostenuto”. Spettacolare il gol del 3-0: “Ho vinto un contrasto e ci ho provato. Mi è andata bene, sono stato fortunato. Scherzi a parte ho provato a piazzarla e sono veramente felice”.