CLAMOROSO. Si dividono le strade tra la Mariglianese ed un forte portiere ex Marcianise e Sessana. E’ un affare “last minute”

Domenico Ciontoli, portiere della Sessana

CASERTA – Colpo di scena alla Mariglianese. A tre giorni dalla conclusione della finestra di mercato (termine ultimo venerdì 15 settembre alle 19), si è interrotto il rapporto tra il club napoletano ed il forte portiere classe ’85 Domenico Ciontoli. Conosciuto per le sue qualità messe in mostra con Marcianise, Sessana, Vitulazio, Stasia Soccer e Rinascita US Vico, il pipelet casertano ha firmato con i napoletani, scendendo in campo nel primo impegno di Coppa Italia e nella sconfitta casalinga contro il Mondragone. Solo nella giornata di oggi, a poche ore dalla chiusura del mercato, al pararigori è stata comunicata una decisione societaria senza alcuna motivazione, che ora lo rimette sul mercato. Corsa contro il tempo perché, nel caso di mancato trasferimento, il calciatore rischia di essere legato ad una società con cui il legame è finito. Per cui le società possono fare un grande affare in chiusura di calciomercato.