Gladiator più forte dell’inferiorità numerica: in extremis battuta la Viribus Somma

Un ottimo Gladiator fa il suo esordio in campionato raccogliendo i tre punti. La formazione di mister Casaccio, nonostante l’inferiorità numerica, riesce in zona Cesarini a realizzare la rete che vale la vittoria. Una squadra che sta entrando pian piano al top della forma, candidandosi così nei piani alti della classifica.  Passando alla cronaca, al 2’ un tiro di Siciliano, termina debolmente tra le braccia di Menna. Al 10’ Botta serve Iyke, subito per Barra, ma l’attaccante nerazzurro non crea pericoli. Al minuto 18 ancora Gladiator a provarci con Manco, la sua mira è imprecisa. Quattro minuti dopo, azione personale di  Iyke senza nulla di fatto. Il gol per i locali è nell’aria, ed arriva al 29, quando Manco da punizione trafigge Menna e porta in vantaggio i suoi. Sei minuti dopo, i sammaritani hanno la possibilità di raddoppiare, quando Iyke viene atterrato in area e il sig Gallo giustamente fischia calcio di rigore. Dagli undici metri si presente Siciliano, che angola bene, ma è bravissimo il 99 Menna a salvare il risultato. E’ lo stesso portiere ospite, due minuti dopo a negare la gioia della rete a Iyke. Nella ripresa parte bene la Virbus con un tiro di Bocchino che però è semplice preda di Balbi. Al 63’ è ancora Bocchino a rendersi pericoloso, ma sulla sua strada trova nuovamente Balbi. Un minuto dopo e il Gladiator finisce in dieci per espulsione ai danni di Manco, per lui rosso diretto, probabilmente per fallo di reazione. L’espulsione taglia un po’ le gambe al Gladiator, visto che poi al 71’ il neo entrato Perna, sfrutta un errore difensivo e pareggia i conti. Nonostante l’inferiorità, la formazione di mister Casaccio chiude tutti gli spazi sfruttando le ripartenze e schiaccia la Viribus. I nerazzurri  prendono sempre più campo, fino ad arrivare al 93’ quando in sforbiciata il difensore Silvestro sorprende tutti e realizza la rete della vittoria. Tre punti che danno morale alla compagine nerazzurra che mercoledì sarà impegnata in Coppa Italia contro il Volla.

GLADIATOR  – VIRIBUS SOMMA 2-1

GLADIATOR:  Balbi, Buonanno, Botta, Errico, Silvestro, Scippa, Manco, Aprile (81’ Di Vico),  Barra (81’ Giorgio), Siciliano, Iyke (65’ Biondi). Allenatore: Casaccio

VIRIBUS SOMMA: Menna, Esposito, Martino (88’ Molaro), Ranovolo, Corcione, Caporaso (84’ Rea), Polise, Sansone, Imparato (84’ Aliperta), Bocchino, Secondulfo (70’ Perna). Allenatore: Ciccone

ARBITRO: Gallo di Napoli

RETI: 29’ Manco (G), 71’ Perna (V), 93’ Silvestro (G)

NOTE: Spett 150 circa. Espulso al 64’ Manco. Ammoniti: Buonanno, Silvestro (G), Martino, Corcione, Bocchino (V)