Alla Juve resta solo il settore giovanile, ma Mimmo Papa resta bianconero: “Ben lieto di contribuire alla crescita dei ragazzi”

Domenico Papa

Resta fedele ai colori bianconeri Domenico Papa: lo storico preparatore fisico della Juvecaserta, infatti, ha deciso di accettare l’invito del presidente Iavazzi di rimanere nello staff della Pasta Reggia per curare il settore giovanile del club e della società satellite Juvecaserta Academy.
Domenico Papa, casertano doc, nato il 26 agosto 1979. Ha mosso i primi passi nel mondo della pallacanestro proprio nelle fila delle giovanili della Juvecaserta. Laureatosi in Scienze motorie a Napoli nel 2002, ha cominciato la sua carriera con i Falchetti Caserta, poi con l’Artus Maddaloni. Quindi, il passaggio nei campionati professionistici con lo Scafati prima e la Eldo Napoli, poi. Tranne una brevissima parentesi, è alla Juvecaserta dalla stagione 2007/2008. Ha collaborato alla preparazione degli olimpionici dell’ADN nuoto ed ha fatto parte dello staff della nazionale italiana di basket under18.
«Sono ben lieto – afferma Papa – di continuare a far parte dello staff della Juvecaserta, anche se in una dimensione esclusivamente giovanile, ma non per questo meno stimolante. Ho conosciuto il basket attraverso la Juvecaserta, che ho sempre seguito con passione, vivendo momenti esaltanti con la prima squadra che hanno contribuito ad accrescere la mia formazione per cui sono oggi ben lieto di porre queste mie esperienze a disposizione dello staff tecnico contribuendo alla crescita di quelli che, mi auguro, possano essere i futuri campioni della Juvecaserta».