L’Aversa riparte dal girone H, l’Ad Buono: “Ci faremo trovare pronti”. Decretata anche l’avversaria di Coppa Italia

L’Ad Claudio Buono

Sono appena stati ufficializzati dalla Lega Nazionale Dilettanti i gironi della prossima Serie D. L’Aversa Normanna è nel girone H e affronterà altre 6 campane, 8 pugliesi e 3 lucane. Queste le avversarie dei granata: Alto Tavoliere San Severo, Audace Cerignola, Az Picerno, Cavese, Città di Gragnano, Francavilla, Frattese, Gravina, Manfredonia, Nardò, Pomigliano, Potenza, Sarnese, Sporting Fulgor, Taranto, Team Altamura e Turris. L’Aversa Normanna ritorna quindi a giocare contro le pugliesi dopo due stagioni nel girone delle siciliane: “Avevamo chiesto espressamente alla Lega Nazionale Dilettanti di farci confrontare con le realtà pugliesi e lucane – afferma l’amministratore delegato Claudio Buonoanche per quei motivi logistici che in un campionato lungo e difficile come quello di Serie D non guastano. Nel girone H ritrovo un ottimo livello e per noi saranno tutte avversarie difficili da affrontare perché non c’è una squadra che non abbia fatto un buon mercato. Noi lotteremo con qualsiasi avversario cercando di giocarcela alla pari con tutte le altre. Penso che solamente Nardò e Taranto siano un gradino superiore alle altre ma noi, onestamente, non temiamo nessuno. Le gare si giocano in 90 minuti e l’Aversa Normanna vuole dare filo da torcere a qualsiasi team ci ritroveremo di fronte”.