L’Aversa Normanna blinda i suoi gioielli e aspetta altri tre rinforzi

Luigi Del Prete (Foto Di Monda)

Sarebbe dovuta essere una stagione di sofferenza, ma ora l’Aversa rischia seriamente di dover alzare l’asticella dei propri obiettivi. L’obiettivo primario è e resterà la salvezza, ma con la rosa che si sta formando i granata potrebbero ambire a qualcosa di più. Profilo basso da parte della dirigenza e dell’intero staff tecnico dal momento che si prospetta una stagione lunga e difficile. Il club è ancora alla ricerca di rinforzi con un difensore centrale, un mediano e un attaccante che entro al fine del mercato vestiranno la maglia granata. Il ds Caso è attivissimo e si sta dando un gran da fare. Tre innesti che andrebbero ulteriormente ad innalzare il tasso di esperienza della rosa. Intanto quei calciatori su cui diversi club di categoria superiore avevano messo gli occhi (tra cui Del Prete, Ciocia, Guillari e Marzano) non si muoveranno. La società proprio oggi ha deciso di blindarli respingendo l’assalto di compagini blasonate sia della serie D che della C. Gli ormai ex vice campioni d’Italia Berretti sono cresciuti e possono dare una grossa mano per il rilancio dell’Aversa. D’altra parte l’entusiasmo ritrovato dal presidente Spezzaferri dopo l’arrivo di Pasquale Corvino è la riprova che il vento è cambiato e Aversa è pronta a costruirsi un futuro molto ambizioso.