Il Circolo Villani a valanga sulla Fimco, Blank-Errichiello che spettacolo!

I due attaccanti scatenati contro il team tarantino

Blank esulta con De Riso

Tutto fin troppo facile per il Circolo Villani che strapazza la Fimco Taranto imponendosi 14-2. Senza i gemelli Villani appiedati per tre turni dal giudice sportivo, l’attacco gialloblù ha avuto nel duo Errichiello-Blank i principali terminali offensivi. Dieci gol in due e applausi per giocate sopraffine. L’avvio è devastante con i due attaccanti che portano il Circolo subito 4-0. Aquaro non corre grossi pericoli e quando gli avversari riescono a tirare respinge e dà il via al contropiede. Savinelli e una spettacolare palomba di Errichiello chiudono la prima frazione sul 6-0. Gara praticamente già archiviata perché nel secondo Errichiello da fuori e con un’altra prodezza a tu per tu col portiere allunga 8-0. Blank  non perdona e solo con la superiorità numerica Sava riesce a trovare un pertugio e battere Aquaro. De Riso ribatte una conclusione dopo il palo di Errichiello e al cambio campo siamo 10-1. Troppi errori nel terzo, il risultato non si schioda e coach Bove in panchina si sgola per provare a scuotere i suoi. Nell’ultimo show dei sanprischesi che colpiscono con Errichiello, Arganese e Blank. Luca Mercaldi segna il secondo gol della bandiera, ma per i pugliesi è un’imbarcata. Finisce con gli applausi del pubblico per una squadra che quando gioca concentrata non è inferiore a nessuno. Nel prossimo turno decisiva sfida in chiave terzo posto a Salerno contro l’Oasi.

Errichiello in azione

CIRCOLO VILLANI: Aquaro, Salomone, Savinelli (1), Cognetta, Errichiello (5), De Riso (1), Foniciello, Zimbella, Mincione, Buonanno, Arganese (1), Blank (6), D’Uonno. All. Bove

FIMCO TARANTO: Filippo, Abate, Manca, Mercaldi L. (1), Mercaldi S. Giannuzzo, Piliego, Roma, Mileti, Sambati, Sava (2). All. Sambati

ARBITRO: Ioannou di Napoli

PARZIALI: 6-0; 4-1; 0-0; 4-1