Gli squalificati di Eccellenza: Real Albanova e Sessana ne perdono uno

Arrivano le sanzioni disciplinari del giudice sportivo dopo la tredicesima giornata del girone di ritorno nel campionato di Eccellenza. Ecco tutte le decisioni

A CARICO DI SOCIETÀ

AMMENDA

Euro 300 SAVOIA
propri sostenitori, in risposta ai cori offensivi, forzando la porta che conduce al settore in cui si trovavano i sostenitori avversari, tentavano di aggredire fisicamente i suddetti, non riuscendo nel loro intento solo grazie all’intervento delle forze dell’ordine; inoltre, i suddetti sostenitori, all’inizio del secondo tempo, lanciavano una lattina di coca-cola piena verso il portiere della squadra avversaria mettendo a rischio la sua incolumità fisica.

Euro 150 CASALNUOVO
per aver istigato alla violenza con cori offensivi i sostenitori della squadra ospite

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

LA TORRE SIMONE (REAL ALBANOVA)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE

CALISE GIOVANNI (REAL FORIO)

DI DATO ANTONIO (REAL FORIO)

RUSSO CAMILLO (PIMONTE)

MORA NICOLA (REAL FORIO)

GRIECO NICOLAS (SESSANA)

ARCAMONE GIOVAN GIUSEPPE (BARANO)

MANZO TOMMASO (PORTICI)

PANICO ARCANGELO (PORTICI)