Addio a Fausto Mesolella, il ricordo della Casertana e Juvecaserta

Fausto Mesolella

Le tue note leggere ed eleganti hanno reso onore alla nostra città. Il nostro petto si riempie d’orgoglio nel pronunciare il tuo nome: Fausto Mesolella. Difficile accettare la tua improvvisa scomparsa. Caserta tutta ti ringrazia e onorerà sempre la tua memoria. Amavi la palla a spicchi, ma non hai mai mancato di manifestare simpatia nei confronti di questa folle Casertana.

Ma, soprattutto, hai sempre difeso ed amato profondamente questa terra. Casa tua! Sempre e per sempre!

Buon viaggio, Maestro!

La Juvecaserta è affettuosamente vicina ai familiari di Fausto Mesolella, improvvisamente e prematuramente scomparso nella serata di oggi.

Chitarrista di fama mondiale, musicista eclettico ed apprezzato compositore, Fausto Mesolella è stato sempre un tifoso della Juvecaserta in favore della quale ha organizzato, tra l’altro, nel settembre scorso lo spettacolo dell’Associazione “Io sto con la Juvecaserta”, cui si riferisce la foto, dove è con il contrabbassista Ferruccio Spinetti

Compatibilmente con i suoi numerosi impegni in Italia ed all’estero, Fausto è sempre stato presente al Palamaggiò per sostenere la squadra bianconera ed è l’immagine di quella presenza che il presidente Raffaele Iavazzi, lo staff dirigenziale e tecnico ed i giocatori vogliono ricordare in questo triste momento, stringendo in un forte abbraccio la moglie Elisabetta e la figlia Gaia.

I funerali partiranno alle 16.30 di domani, venerdì 31 marzo, dalla casa dell’artista in I vico Garibaldi di Macerata Campania