La rappresentativa provinciale casertana

Si è appena concluso il Torneo delle Province di Calcio a 5 riservato alle categorie Giovanissimi e Allievi. La manifestazione, fortemente voluta dal Delegato regionale, Antonio Sarnelli, si è svolta nella cornice del PalaTrincone di Monterusciello dal 28 al 30 Dicembre 2016. Sono state coinvolte le cinque province campane: nella categoria Giovanissimi si è imposta Benevento che, in finale, ha battuto Napoli ai rigori, mentre tra gli Allievi c’è stata la fantastica affermazione di Caserta che ha surclassato Benevento per 7-1, dopo aver battuto  Napoli per 4-2, in semifinale.

Dopo essere passati in svantaggio i ragazzi di mister Campanile hanno dimostrato grande maturità: non si sono demoralizzati e neanche disuniti; grazie alla grande coesione, forza del gruppo e qualità del gioco sono riusciti a pervenire al pareggio con Negro. Da quel momento in poi è stato un monologo casertano. Infatti, prima di andare al riposo, i casertani sono passati in vantaggio con Alfieri e triplicato con Fretta. Nel secondo tempo il copione della gara non cambia e i ragazzi di mister Campanile vanno ripetutamente a segno con Ettorre per due volte, Buono e Davide Russo. Un risultato che non ammette repliche certificando la supremazia di Caserta sulle altre province nella categoria Allievi. C’è da dire che Benevento non ha affatto demeritato disputando una buonissima gara e mettendo in evidenza delle ottime individualità. Tra l’altro il successo dei sanniti nella categoria Giovanissimi dimostra quanto il movimento sia in crescita in provincia di Benevento e rende merito al lavoro svolto dai tecnici Mignone, Dello Iacovo e Merrone.

Molto soddisfatto a fine gara Arturo Iovine, delegato di Caserta per il calcio a 5:”Anzitutto voglio ringraziare i tecnici delle rappresentative, Pasquale Campanile e Federico Lamonica. In poche settimane sono riusciti ad allestire delle ottime formazioni e dare una chiara organizzazione e impronta di gioco alle rispettive squadre. La rappresentativa Allievi rappresenta un po’ il vanto della provincia ma anche i Giovanissimi hanno ben figurato. Ci tengo anche a ringraziare le società, in particolare la Folgore San Vincenzo, il Real Sito e la Marcianise Futsal Academy che hanno collaborato fortemente con la federazione e con i tecnici. Speriamo che molti di questi ragazzi possano essere scelti dai tecnici regionali che dovranno allestire le formazioni che parteciperanno al Torneo delle Regioni. Intanto è stato già raggiunto un importante obiettivo: grazie alla sinergia tra Comitato regionale, le delegazioni provinciali e le società è stato ripristinato il Torneo delle Province, una manifestazione che dà lustro alla nostra disciplina e che permette a tanti ragazzi di mettersi in mostra.  Auguro a tutte le società di futsal casertane e ai loro tesserati  un 2017 ricco di successi sportivi”.

E’ raggiante a fine gara il dottor Gerardo Trombetta, presidente del Comitato Provinciale FIGC Caserta:”E’ sempre difficile spezzare l’egemonia di Napoli nel futsal. Le società del capoluogo hanno sempre avuto grande tradizione in questa disciplina ed è motivo di grande soddisfazione per noi con gli Allievi quanto per Benevento con i Giovanissimi essere riusciti a batterli. L’augurio è che questo trionfo possa fungere da volano per tutto il movimento di calcio a 5 casertano a livello giovanile: in Terra di Lavoro abbiamo delle eccellenze come la Marcianise Futsal Academy, unica Scuola Calcio a 5 Elite riconosciuta dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC in provincia di Caserta, e tante altre realtà che lavorano da anni in modo egregio. L’auspicio è che si possa far quadrato intorno alla federazione e convergere verso un obiettivo comune: la crescita del futsal. A tale scopo è indispensabile far fronte comune. La federazione è vicina alle società, pronta ad aiutarle, ad ascoltarne necessità e bisogni. Sono certo che in pochi anni il Calcio a 5 in provincia di Caserta tornerà ai fasti di qualche anno fa quando diverse squadre della provincia come il Bellona del presidente Carusone, il Caserta del Letizia o il Marcianise di Sparaco primeggiavano a livello nazionale”.

Grande soddisfazione anche per Pasquale Campanile, selezionatore e tecnico degli Allievi:”Rispetto allo scorso anno è salito molto il livello dei movimenti nelle varie province. Quest’anno ho trovato delle rappresentative molto valide in entrambe le categorie. E’ senz’altro un bene per tutto il movimento e saranno contenti anche i selezionatori delle rappresentative regionali che avranno l’imbarazzo della scelta. Sono molto contento per le prestazioni dei ragazzi: è vero che larga parte della rappresentativa era formata da ragazzi della Marcianise Futsal Academy da me allenati quotidianamente ma sono contento anche per i ragazzi della Folgore e del Real Sito che si sono inseriti in modo ottimale in un gruppo che lavora da anni insieme. Ringrazio molto Fabio Tozza della Folgore e Federico Lamonica per la disponibilità che hanno dimostrato ad accompagnare i ragazzi a tutti gli allenamenti svolti. Logicamente sono felice per i ragazzi che hanno meritato la vittoria e hanno avuto una grande gioia sul finire di questo 2016 che era già stato molto generoso con noi della Marcianise Futsal Academy. Colgo l’occasione per augurare un buon 2017 a tutti gli amanti del futsal”.

 















Categorie: Senza categoria
Editore: Armando SERPE
Direttore Responsabile: Marco FALCO
Condirettore: Raffaele VECCIA
Copyright © 2016 SportCasertano.it - Tutto lo sport della provincia di Caserta.