La Casertana piazza un colpo da 90: ecco Marco Capparella

Marco Capparella ai microfoni di Teleprima

Colpo a sorpresa della Casertana propria nella settimana che precede la grande sfida con l’Ebolitana. Il club del presidente verazzo si è assicurato Marco Capparella, esperto esterno d’attacco che andrà a rinforzare la rosa a disposizione di mister Cioffi. Ecco il comunicato ufficiale del club:

Manca ancora l’ufficialità costituita dalla firma del tesseramento con la società rossoblù, ma Marco Capparella già dalla giornata di domani potrebbe considerarsi un calciatore della Casertana. Nella giornata di oggi l’accordo col calciatore che già nel pomeriggio di domani, alla ripresa della preparazione, sarà a disposizione del tecnico Renato Cioffi. Capparella è nato a Roma il 28 marzo 1975 ed ha iniziato la sua carriera calcistica nel settore giovanile del Piacenza per poi passare nella stagione 1994-1995 allo Sparta Novara. L’anno successivo è tra i professionisti con la casacca del Varese dove disputa due stagioni. Altro biennio sempre in C2 al Sora tra il 1997 ed il 1999. Nel 1999-2000 il passaggio nella massima serie col Perugia sia pure senza mai esordire. La stagione seguente in C1 prima col Catania e poi con la Fidelis Andria. A seguire una nuova esperienza a Sora che si conclude dopo un anno e mezzo col passaggio all’Avellino dove ottiene la promozione nella categoria cadetta. Nel 2003-2004, quindi, la disputa della serie B con la maglia irpina dove mette a segno ben undici realizzazioni senza evitare la retrocessione dell’Avellino in C1. Poi il passaggio all’Ascoli sempre in serie B ed a gennaio 2005 la discesa in C1 dove accetta l’offerta del Napoli. Resta a Napoli fino al termine della stagione 2007-2008 ed in serie A scende in campo due volte contro Milan e Napoli. Nel settembre 2008 l’accordo con la Juve Stabia, mentre nel 2009-2010 il passaggio alla Pescina Valle del Giovenco. Domani, infine, sarà a Caserta per ratificare il suo accordo con la società rossoblù.