Flash News
TUTTO LO SPORT DELLA PROVINCIA DI CASERTA IN RETE

Campionati Universitari: tricolore per Tommaso Rossano

Agli Europei Elite di Minsk in gara Vincenzo Mangiacapre e Raffaele Munno
Tommaso Rossano a Cassino con il maestro Mimmo Brillantino

Tommaso Rossano a Cassino con il maestro Mimmo Brillantino

Tommaso Rossano, 20 anni, supermassimo, dellExcelsior Boxe Marcianise, studente presso l’Ateneo di Napoli, si è laureato campione italiano universitario in occaSione del torneo finale svoltosi a Cassino. L’allievo del maestro Mimmo Brillantino, fratello di Francesco, più volte ai vertici nei pesi massimi, e cugino dell’argento di Londra Clemente Russo, ha battuto in finale Mario Federici del Cus Roma. Si tratta di un altro significativo risultato, che conferma la bontà della scuola di Marcianise. A ribadirlo anche la scelta per la nazionale azzurra, in lizza dal 31 maggio agli Europei Elite di Minsk, degli altri due pugili targati Excelsior, e cioè il bronzo di Londra Vincenzo Mangiacapre (Fiamme Azzurre) nei 64 kg. e il campione italiano dilettanti Raffaele Munno nei 75 kg., che saliranno sul ring nella capitale della Bielorussia alla ricerca del titolo continentale. E un altro significativo dato emerge dalla recentissima ufficializzazione del ranking Europeo dellAiba, la Federazione mondiale, che vede tra i sette italiani in nomination ben quattro pugili di Terra di Lavoro: Vincenzo Mangiacapre (Fiamme Azzurre ed Excelsior Marcianise) nei 64 kg. al primo posto con 1950 punti; Domenico Mirko Valentino (Fiamme Oro e Medaglia dOro Marcianise) nei 60 kg. al secondo posto con 1750 punti; Clemente Russo (Fiamme Azzurre ed Excelsior Marcianise) nei 91 kg. al sesto posto con 900 punti; Vittorio Jahin Parrinello (Esercito e Matesina di Piedimonte) nei 60 kg. al settimo posto con 400 punti. Gli altri tre italiani nel ranking sono Roberto Cammarelle nei +91 al secondo posto, Vincenzo Picardi nei 52 kg.al quarto posto, Simone Fiori negli 81 kg. allottavo posto. La prima posizione nel ranking europeo dei 64 kg. sarà utile a Vincenzo Mangiacapre per occupare la posizione di testa di serie ai prossimi campionati europei a Minsk. Il pugilato della nostra provincia e, in particolare, quello di Marcianise rileva il delegato provinciale Coni Michele De Simone- conferma in ogni occasione lalto livello raggiunto e, soprattutto, mantenuto nella continuità. Ciò significa che i nostri vivai sono vere e proprie scuole in grado di sfornare campioni per i vertici della boxe azzurra.















Riproduzione riservata ©
Nelle categorie: home, Pugilato
Editore: Armando SERPE
Direttore Responsabile: Marco FALCO
Condirettore: Raffaele VECCIA
Copyright © 2014 SportCasertano.it - Tutto lo sport della provincia di Caserta.